Crea contenuti originali se non vuoi essere penalizzato

Per avere un blog di successo devi costruirlo su basi solide e scegliere bene i tuoi alleati. Per esempio Google: è meglio averlo al tuo fianco che averlo come nemico.

Google penalizza i contenuti copiati e non originali. Lo dice chiaramente:

Assenza o scarsa presenza di contenuti originali

Una delle fasi più importanti per migliorare il posizionamento del tuo sito nei risultati di ricerca di Google consiste nell’accertarti che il sito contenga grandi quantità di informazioni utili comprendenti parole chiave pertinenti e utilizzate in modo appropriato, che indichino l’argomento dei contenuti.

Alcuni webmaster, tuttavia, tentano di migliorare il posizionamento delle proprie pagine e attirare visitatori creando pagine contenenti molte parole ma con contenuti effettivi scarsi o assenti. Google prende provvedimenti nei confronti dei domini che tentano di ottenere posizioni migliori semplicemente mostrando contenuti di altri siti o pagine di scarsa qualità, che non sono di alcun valore per gli utenti.

(qui il resto dell’articolo)

La prima regola per piacere a Google

il tuo blog cresce con contenuti di qualità

I contenuti scritti bene e originali guadagnano posizioni su Google. Se i contenuti sono ben indicizzati, in alto nella ricerca di Google, le persone li troveranno più facilmente. Anche sui social network i contenuti originali sono più riconoscibili. Gli inserzionisti quelli che con i loro investimenti fanno guadagnare i blog, AdSense per esempio, vogliono che le loro inserzioni siano su pagine con contenuti originali.

Gli inserzionisti investono su pagine con contenuti che diano al visitatore del valore. Contenuti dove esporre con piacere le loro pubblicità. I contenuti originali creano una personalità al blog, costruiscono la fedeltà del pubblico, che pensa: lì ci sono contenuti interessanti scritti come mi piace leggerli.

I contenuti copiati invece spesso sono coperti da copyright. Copiare i contenuti di qualcun altro può essere pericoloso dal punto di vista legale. Potresti ricevere una diffida e dover affrontare delle spese legali. I blog con contenuti copiati sono penalizzati dai motori di ricerca, subito, e, sul lungo periodo, anche sui social network. Prima o poi i visitatori andranno alla fonte originale: perché rivolgersi a te, che ti limiti a copiare?

Costruisci un blog di successo su solide basi
non copiare i contenuti sul web

Non farti penalizzare!

Parla delle cose che ti piacciono, approfondisci gli argomenti e quando trovi un contenuto che ti piace condividilo con gli altri, ma fallo correttamente: citandone una parte e dichiarando chi è l’autore, mettendo un link alla fonte originale.

Se vuoi avere un successo anche economico oltre che di traffico ricorda che non tutti gli argomenti sono uguali. Il mercato pubblicitario premia i blog che parlano con competenza e con esperienza di un solo argomento. Sulla nostra piattaforma gli argomenti che fanno guadagnare di più al momento sono: Food, Donna e Mamma. Apri un blog su uno di questi argomenti e raconta a modo tuo la tua passione: con contenuti originali!

APRI UN BLOG