Installare e utilizzare Akismet plugin

Il plugin Akismet è molto famoso per la sua affidabilità nel controllare e prevenire lo spam sul nostro blog.

Il plugin presenta alcune difficoltà di configurazione ma nulla di impossibile per noi blogger.

Innanzitutto il plugin dev’essere installato e attivato.

Vai in “Plugin > aggiungi nuovo”, cerca Akismet.

Clicca su “Installa ora” e poi su “Attiva”.

1

In cima alla pagina troverai questo avviso:

ottieni 1

Alla conferma di installazione clicca su “Attiva il tuo account Akismet”. Verrai reindirizzato sulla pagina Akismet sul tuo blog:

Clicca su “Ottieni la tua chiave API”, verrai reindirizzato sul sito Akismet.

Clicca su “Activate Akismet”.

Clicca su “Approve” per accedere con il tuo account WordPress, oppure inserisci mail e password.

Scegli il primo tipo di abbonamento, quello “Personal”, e clicca su “Get Personal”.

8

14859750_10209981180383653_8830550117822388052_o

Porta il cursore su “0” e poi compila i campi: inserisci l’url del blog, spunta le tre caselline e scrivi nome e cognome.

Cliccando su “Continue with personal subscription” otterrai finalmente la chiave API.

Cliccando su “Automatically Save your akismet key” si salverà sul blog automaticamente. Sul blog, clicca su “Salva le modifiche”.

ottieni 6

Se non ti appare l’opzione “Automatically save your Akismet key”, copia la chiave API, torna sul blog e incollala nella stringa “O inserisci una chiave API” e clicca su “Collega con la chiave API”.

Hai collegato correttamente l’account Akismet al blog.

Un altro utile strumento è il pannello statistiche di Akismet che ci permette di avere una panoramica della quantità di spam che il sistema ha controllato e quindi potremmo benissimo renderci conto di quanto lavoro abbiamo risparmiato.

Clicca su “Impostazioni > Akismet” per vedere le statistiche.

12