Come bloccare annunci Google Adsense non desiderati

Alcune volte si ha la necessità, per i più svariati motivi, di bloccare l’erogazione di particolari tipi di annunci che NON vogliamo che si visualizzino sui blog/siti.

Con Google Adsense è possibile bloccare singole URL, ma anche intere categorie di annunci.

Vediamo come fare.

Bloccare URL

Vai sul tuo account Google Adsense alla sezione “Controlli per il blocco > Tutti i siti”.

Inserisci in questo spazio le url da bloccare.

Come si fa a ottenere la url da un banner SENZA CLICCARCI SU (ricordati di non farlo MAI)?

Se usate Google CHROME, installa il plugin GOOGLE PUBLISHER TOOLBAR che legge la url di destinazione dei banner Adsense.

Diversamente si procede così:

  • Fai click con il tasto destro del tuo mouse e clicca su “Copia indirizzo link”.

Bloccare una categoria di annunci

Se invece di una singola url vuoi invece bloccare un’intera categoria di annunci, o meglio un tema,  allora spostati sulla seconda linguetta “Categorie generali”.

E seleziona quello che vuoi bloccare.

Stesso discorso vale per la linguetta “Categorie sensibili e reti pubblicitarie”.

Nell’ultima linguetta invece abbiamo modo di personalizzare le pubblicità in base ai gusti dei visitatori, impostando così: