Le pagine

Le pagine

Oltre a scrivere e pubblicare contenuti tramite l’inserimento di articoli (Post) su WordPress puoi creare delle pagine statiche; queste rispecchiano per molti aspetti i classici articoli con cui tieni aggiornato e arricchisci il tuo blog,

Sono un ottimo modo per pubblicare informazioni che non cambiano spesso, come la presentazione dell’autore (about) o del servizio (info).

Le pagine, a differenza degli articoli, non sono indicizzate secondo la data e non si possono suddividere in categorie.

Le pagine possono essere aggiunte direttamente al menù subito sotto la testata (header) per renderle immediatamente visibili

Creare una nuova pagina

Per creare una nuova pagina puoi cliccare su Aggiungi nuova nel box Pagina sulla sinistra, nel menu di WordPress.

L’Attributo pagina parentela

La principale differenza rispetto agli articoli è che le pagine possono essere imparentate.  Facciamo un esempio pratico: se sono un fotografo e voglio presentare, insieme al mio blog, anche la sezione con i miei servizi professionali, potrei creare una struttura ad albero del mio portfolio lavori e servizi. Ad esempio potrei creare la pagina “Servizi” e al suo interno potrei inserire altre pagine come: Matrimoni, Convegni, Eventi, Eventi Sportivi, Serate, Comunioni

Questa struttura non sarebbe possibile con il semplice utilizzo degli articoli.

L’Attributo Template

Questo attributo ti permette di creare pagine con uno stile e una presentazione grafica che puoi personalizzare e distinguere da quella standard del tema; il template deve prima di tutto essere creato e caricato nella cartella del tema che stai utilizzando.

Modificare pagina

Puoi modificare una pagina cliccando su “Pagine > Tutte le pagine” nel box a sinistra nel pannello di WordPress e poi cliccando su “Modifica” in una pagina già esistente.