Google Analytics

Google Analytics

Google Analytics è un utile strumento gratuito, messo a disposizione direttamente da Google, che permette di monitorare l’andamento del tuo sito, e il comportamento degli utenti che vi navigano, per esempio mostrando il numero di visite in un determinato periodo di tempo, gli articoli più letti dai visitatori, o la provenienza delle visite, se originata da ricerca organica, da link sui social, o da un clic diretto.

In questa guida ti forniremo le nozioni base per iniziare: come creare un account Analytics e una proprietà G4, e come associarli al tuo sito o blog per permettere l’elaborazione dei dati.

Creare un account Analytics

Iscriversi a Google Analytics è molto semplice.

Recati su http://www.google.com/analytics e clicca su “Inizia subito”.

Se hai già un profilo Google procedi con l’iscrizione utilizzando quello.

La schermata successiva è questa:

Inserisci il nome dell’account

Compila il campo Nome account, per esempio con il tuo nome e cognome, e lascia tutte le caselle spuntate.

Lascia le spunte come sono, e vai avanti.

Clicca in fondo su Successivo.

Nella schermata seguente, scrivi il nome della Proprietà, e scegli dai menu a tendina corrispondenti “Italia” e “Euro”. Clicca poi su Mostra opzioni avanzate.

configurazione proprietà

Devi creare una proprietà Universal Analytics, perché la proprietà Google Analytics 4 non è compatibile con MonsterInsights.

Scegli dal menu a tendina “https://” e inserisci l’url del tuo sito, cancellando dalla tua url la parte relativa a “https://”.

Clicca su “Crea solo una proprietà Universal Analytics” e poi su Avanti.

Scegli dal menu a tendina “Hobby e tempo libero”, puoi anche lasciare le altre due opzioni.

Clicca su “Crea”.

Imposta ITALIA come paese/regione di residenza e spunta le caselle “Accetta” dei Termini e Condizioni di Servizio e dei Termini sulla protezione dei dati di Google Analytics:

Clicca su Accetta e il tuo account è pronto.

Collegare Google Analytics al blog

Per rilevare le visite sul blog, è necessario collegare il tuo account blog con l’account Google Analytics.

Vai alla voce “Plugin > aggiungi nuovo” e cerca GOOGLE ANALYTICS DASHBOARD PLUGIN FOR WORDPRESS BY MONSTERINSIGHTS.

Scaricalo e attiva il plugin.

Una volta che il plugin sarà attivo, nella barra laterale del blog ti apparirà la tab Insights.

A questo punto, devi connettere MonsterInsights al tuo account Google Analytics.

Vai su “Insights > impostazioni” e nella sezione Generale cerca “Google Authentication”.

Clicca su “Connect MonsterInsights”.

Autenticati con il tuo account Google (la mail usata dovrà essere la stessa che hai usato per creare il tuo account Google Analytics).

Consenti l’accesso all’account Google.

Verrai reindirizzato al sito di MonsterInsights: controlla che il blog inserito nella tendina sia quello che vuoi collegare e clicca su “Complete Connection”.

Se  l’autenticazione è andata a buon fine, tornerai al blog sulla schermata di prima (la sezione Generale in “Insights > impostazioni”):

Non devi fare altro, hai finito!

Non riesco a collegare MonsterInsights!

Se non riesci a collegare MonsterInsights, controlla di aver creato una proprietà Universal Analytics, e non Google Analytics 4. Quest’ultima non è compatibile con MonsterInsights. Se questo fosse il caso, dovrai creare una nuova proprietà Universal Analytics, da “Amministratore > Crea proprietà”.

Segui le stesse indicazioni riportate qui sopra per creare una proprietà Universal Analytics.

Se in alto leggi questo avviso (vedi sotto), decidi in totale autonomia se accettare (“allow”) o no (“not allow”), è una richiesta di consenso per tracciare il funzionamento del plugin.